La chiesa di San Giacomo si trova nelle vicinanze del cimitero di Cuasso al Piano. Fu la prima parrocchiale della zona, ed ospitava la Messa per gli abitanti di Porto, Cuasso e Besano. Era originariamente intitolata ai Santi Cristoforo e Cristina (di cui rimangono i due affreschi sulla facciata), ed i motivi per questo cambio di nominazione non sono tutt'ora chiari. E' composta da una sola navata rivolta ad oriente, che fu allargata per ospitare tutti i credenti dei tre paesi. Presenta un Altare Maggiore recintato ad est, una cappella affrescata con un altro Altare sul lato destro, due sacrestie separate ed una piccola torretta campanaria, tuttavia senza la campana, che in origine andava suonata dalla prima sacrestia a destra. Dopo esser rimasta in stato d'abbandono per svariati anni, il parroco precedente, Don Nicolò Casoni, la fece restaurare interamente, e, da quando questi lavori sono giunti al termine qualche mese fa, un gruppo di volontari si impegna per tenerla pulita, in ordine e farla tornare allo splendore d'un tempo, per, magari, tornare a celebrarci e riaprirla al pubblico.

Il contenuto di Google Maps non è mostrato a causa delle attuali impostazioni dei tuoi cookie. Clicca sull' informativa sui cookie (cookie funzionali) per accettare la policy sui cookie di Google Maps e visualizzare il contenuto. Per maggiori informazioni, puoi consultare la dichiarazione sulla privacy di Google Maps.